Ecco libro di Marco Trabucchi frutto del lavoro fatto dalla nostra associazione

È uscito, per le edizioni Erickson, il volume "L'anziano e la città. L'impegno della comunità urbana a favore degli anziani", culmine dello sforzo fatto dal gruppo di lavoro riunito dall'associazione Amici Casa della carità e formato da professionisti ed esperti di questioni relative alla condizione della popolazione anziana. Il nostro impegno collettivo ha trovato nella … Leggi tutto Ecco libro di Marco Trabucchi frutto del lavoro fatto dalla nostra associazione

Insieme alla Banda di Crescenzago

La nostra sede ha aperto le porte al Corpo Musicale di Crescenzago. Nella mattinata di domenica 5 ottobre la Banda di quartiere ha tenuto un concerto sull'ampia terrazza di via Meucci 1. Amici Casa della carità e il complesso musicale di Crescenzago hanno voluto questa iniziativa per offrire un momento di svago e intrattenimento agli … Leggi tutto Insieme alla Banda di Crescenzago

Petizione per avere fermate accessibili della metropolitana

Amici Casa della carità ha deciso di aderire e sostenere la petizione lanciata dall'associazione Milano Positiva APS per permettere la creazione di un'entrata accessibile ai disabili nelle stazioni della metropolitana di Pasteur, Rovereto e Turro, lungo la linea M1. Si tratta di una vera e propria emergenza, come sostengono i promotori, perché tutti i passeggeri … Leggi tutto Petizione per avere fermate accessibili della metropolitana

Don Colmegna ricorda il cardinal Martini

Nell'ottavo anniversario della morte del cardinale Carlo Maria Martini, il presidente della fondazione Casa della carità, don Virginio Colmegna, ha voluto ricordare sulle pagine del quotidiano Avvenire la figura dell'arcivescovo di Milano che volle la Casa della carità. L'editoriale è stato pubblicato nella giornata di martedì 1 settembre sia sul sito web della testata (qui … Leggi tutto Don Colmegna ricorda il cardinal Martini

Donne in dialogo per la pace: un testo di Maria Grazia Guida per il Rapporto 2020 della Fondazione Ambrosianeum

È stato presentato il Rapporto sulla città Ambrosianeum 2020, giunto quest'anno alla trentesima edizione. Tra i testi del documento anche un contributo di Maria Grazia Guida, presidente dell'associazione Amici Casa della carità. Il titolo del Rapporto di quest'anno è "La salute, il pane e le rose" e affronta il tema della questione femminile nella città … Leggi tutto Donne in dialogo per la pace: un testo di Maria Grazia Guida per il Rapporto 2020 della Fondazione Ambrosianeum

Leggi un libro al tuo bambino, crescerà più felice e in salute

L’associazione Amici Casa della carità è entrata nel 2020 nel protocollo di intesa per la realizzazione del progetto “Lettura & Salute 0-6”. Si tratta di un’iniziativa, che coinvolge diversi partner, finalizzata a promuovere un corretto approccio ai libri e alla lettura ad alta voce nei bambini da 0 a 6 anni. Perché leggere racconti, favole … Leggi tutto Leggi un libro al tuo bambino, crescerà più felice e in salute

Nel Decreto Rilancio accolte le proposte della “Società Civile – Per un nuovo welfare”. Anche noi tra i promotori

Tra le novità introdotte nella legge di Conversione del Decreto Rilancio, approvata giovedì 9 luglio, possiamo segnalare due importanti provvedimenti in cui è evidente che la rete "Per un nuovo welfare Appello della Società Civile", cui anche Amici Casa della carità ha aderito partecipando ai lavori dei vari gruppi di lavoro, ha fatto la sua … Leggi tutto Nel Decreto Rilancio accolte le proposte della “Società Civile – Per un nuovo welfare”. Anche noi tra i promotori

“L’arcobaleno in valigia”: uno spettacolo all’aperto per i più piccoli

Dopo un lungo periodo di blocco forzato, l'associazione Amici Casa della carità ha deciso, con le dovute cautele, di ripartire. Avvertendo la voglia di rinascita, ma senza trascurare l'importanza del distanziamento sociale e in linea con le normative, l'associazione ha voluto regalare ai più piccoli un evento speciale. Sono infatti proprio i bambini ad aver sicuramente, … Leggi tutto “L’arcobaleno in valigia”: uno spettacolo all’aperto per i più piccoli