Amici Casa della carità ha deciso di aderire e sostenere la petizione lanciata dall’associazione Milano Positiva APS per permettere la creazione di un’entrata accessibile ai disabili nelle stazioni della metropolitana di Pasteur, Rovereto e Turro, lungo la linea M1.

Si tratta di una vera e propria emergenza, come sostengono i promotori, perché tutti i passeggeri con disabilità che vivono o che si muovono tra Pasteur e Gorla (la prima metro disponibile), di fatto non sono autonomi negli spostamenti, ma devono addirittura percorrere – con tutte le difficoltà del caso – più di 2 km.

Per sostenere la petizione: clicca qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...