Riportiamo la lettera del Coordinamento delle associazioni del Municipio 2 collocate nei quartieri Adriano e Crescenzago, di cui fa parte anche Amici Casa della carità, inviata alle autorità competenti nella quale si richiede l’attivazione di alcuni servizi di tutela e prevenzione della salute.

Da alcuni anni si è costituito un coordinamento delle associazioni del territorio del Municipio 2, collocate nel quartiere Adriano e Crescenzago. Le associazioni hanno l’obiettivo di superare, insieme alle istituzioni, le problematiche relative alla nuova edificazione residenziale, che ha portato ad un aumento dei residenti, in prevalenza famiglie giovani con bambini, in un quartiere storico di vecchia composizione, che ha una carenza di servizi sociali e sanitari.

In questo lavoro di confronto abbiamo colto l’entusiasmo della popolazione nel costruire una nuova parte, della città di Milano, ma anche il malessere legato al totale isolamento dal contesto cittadino. La costruzione al centro del quartiere di una struttura residenziale acquisita da Proges e denominata “Adriano Community Center” (nella foto, sito proges.it), per persone anziane, persone con disabilità, con la presenza anche di alloggi protetti, e ampi spazi ancora da definire, ha fatto comprendere ai cittadini l’importanza e l’occasione del collocamento in tale struttura di servizi ad oggi inesistenti e indispensabili.

In particolare oltre ai servizi per le persone anziane che verranno proposti da Proges, sono importanti: un consultorio pediatrico e familiare, servizi di neuropsichiatria infantile, servizi sociali e servizi preventivi di tutela della salute quali un centro vaccinale (indispensabile in questa fase critica di pandemia dal punto di vista della salute pubblica).

Veniamo a chiedere pertanto, a nome di tutte le organizzazioni componenti il suddetto coordinamento, l’opportunità di creare questi servizi in questi spazi. Siamo pronti ad un confronto in tal senso. Segnaliamo che ad oggi tutti i residenti, e soprattutto le persone anziane e fragili devono spostarsi con almeno due mezzi pubblici di superficie per raggiungere i centri di servizi e ambulatori dell’ATS (Gorla o Don Orione).

Cordiali saluti, a nome del coordinamento delle associazioni.

Maria Grazia Guida
Presidente Associazione Amici Casa della Carità

Marino de Stena
Presidente Associazione ViviAdriano

Compongono il coordinamento Adriano/Crescenzago:
Associazione Amici Casa della Carità
Associazione Sottocorno
Associazione Speranza Oltre Noi Onlus (SON)
Associazione ViviAdriano
Banda di Crescenzago
Casa Berra
Casa della Carità
Circolo ANPI Crescenzago
Il Circolino – Parrocchia Santa Maria Rossa
Labsus – Laboratorio per la sussidiarietà
Legambiente Crescenzago
Milano Positiva
MusicaMorfosi
Parrocchia Gesù a Nazaret
Proges
Spazio LaGobba – ACLI
Teatro Officina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...